Corso di recitazione teatrale e cinematografica per bambini

I bambini sono affascinati dal teatro e dal cinema. Il corso vuole svelare il gioco teatrale e cinematografico, senza sacrificarne la magia per avvicinare i bambini ad una prima conoscenza della terminologia e dei linguaggi del teatro e del cinema. Vuole guidare i bambini, attraverso l'esperienza diretta e usando il gioco di ruolo, alla "creazione di un personaggio" e alla comprensione dei vari piani che concorrono alla creazione di uno spettacolo. Per far conoscere la finzione teatrale e cinematografica, il "per finta" che molto spesso i bambini perdono di vista e confondono con il reale. Questo lavoro passa attraverso l'analisi del testo scritto. Ci si scontra con la difficoltà di affrontare la parola scritta, che deve diventare parlata, la gestione del corpo, la necessità di essere prima di tutto comunicativi ed espressivi con tutti i linguaggi a disposizione. La prima fase consisterà nella scelta di un testo, di un canovaccio o di un tema da trattare; quindi si analizzerà l'approccio che deve avere chi gestisce il lavoro, rispetto al testo e agli attori. In una seconda fase ci si concentrerà sulla recitazione. In questo modo gli alunni saranno stimolati ad intervenire in tutti gli aspetti della messa in scena. Il percorso che vogliamo proporre ha come destinazione un luogo ideale dove esplorare le proprie capacità, stimolare la fantasia, conquistare fiducia attraverso la meraviglia che la recitazione riserva. Lo strumento utilizzato sarà il gioco teatrale, come esperienza di relazione tra se e il mondo circostante, tra se e gli altri. Il momento ludico-teatrale infatti, esplorando e liberando il potenziale creativo individuale, favorisce uno sviluppo armonioso dell’individuo e lo mette in condizioni di agire più creativamente nei confronti degli altri e dell’ambiente.

 

Quali sono le discipline che si studiano nel corso di recitazione per bambini?

  • - Studio sulla voce
  • - Studio sulla respirazione

  • - Coscienza ed educazione del mezzo vocale
  • - Conoscenza ed esercizio del mezzo vocale attraverso la consapevolezza dei punti di risonanza del corpo e l’uso del diaframma
  • - Elementi di dizione e articolazione
  • - Il gesto
  • - Espressione corporea
  • - Postura
  • - Movimento scenico
  • - La grammatica della fantasia
  • - Attività Circense
  • - Danza finalizzata al teatro
  • - Canto finalizzato al teatro
  • - Improvvisazione teatrale
  • - Costruzione e messa in scena di testi fantastici
  • - Interpretazione
  • - Studio del personaggio
  • - Caratterizzazione del personaggio
  • - Improvvisazione teatrale
  • - Lettura di testi in prosa e in poesia
  • - Costruzione del personaggio
  • - Materie trasversali
  • - Analisi del testo
  • - Storia del Teatro
  • - Messa in scena di spettacoli teatrali